I partecipanti al corso

I partecipanti al corso sono 23 giovani campani (20 allievi più 3 uditori), con un'eta media di 29 anni, residenti nelle province di Salerno (19), Napoli (4), Avellino (1), quasi tutti in possesso di laurea e master universitario .

I partecipanti al corso sono 20 allievi più 3 uditori, con un'eta media di 29 anni.
19 vengono da Salerno e provincia, 4 da Napoli, 1 da Avellino. 6 sono diplomati al liceo scientifico, classico o linguistico, gran parte di loro è in possesso di laurea magistrale o specialistica in discipline unanistiche (storia dell'arte, critica d'arte, conservazione e restauro del patrimonio storico artistico archeologia, scienze dell'antichità, organizzazione e gestione del patrimonio culturale, lingue e letterature moderne, filosofia), 4 sono laureati in giurisprudenza, 1 in comunicazione d'impresa e pubblica, 1 in cultura e amministrazione dei beni culturali.


Tra loro c'è chi ha già frequentato un Master (in management dei beni culturali, in eventi d'arte, in editoria, giornalismo e management culturale, in management delle aziende sanitarie, in diritto penale e di impresa, in diritto alimentare e legislazione vitivinicola, per l'insegnamento della lingua straniera nella scuola superiore, in traduzione specialistica) come chi ha svolto il servizio civile presso la biblioteca nazionale o universitaria, chi ha fatto uno stage e collaborato ad attività di catalogazione e archiviazione, all'organizzazione di mostre e eventi, e chi ha fatto il tirocinio formativo abilitante all'insegnamento, chi è giornalista pubblicista, blogger o redattore di testate giornalistiche, come pure chi è praticante avvocato, chi è tirocinante presso uno studio legale, collabora in qualche modo con l'università o è consulente per vari studi legali in Italia e all'estero, chi ha il brevetto di sommozzatore e apnea, è istruttrice di pallacanestro, chi fa agonismo ed è tesserato con la F.I.N., chi pratica karate e suona il pianoforte, chi è appassionato di danze popolari, come pure chi ha frequentato il corso di teatro in inglese, chi ha insegnato in un istituto d'arte e chi è restauratice d'arte, chi ha partecipato ad attività di scavo in aree archeologiche o fa da guida turistica e collabora con un museo, chi ha fatto l'Erasmus in Spagna e chi ha l'attestato di conoscenza della lingua inglese di livello Trinity, chi ha fatto il croupier, l'operatore telefonico outbond, il pr manager, l'addetto commerciale di tv locale e persino chi ha un attestato di competenze in criminologia o di conoscenza del metodo Braille

TORNA INDIETRO