EQAVET AQUA.TS : Automatic control quality tool system

L'attività ha riguardato la partecipazione degli allievi in stage presso Superficie 8 al seminario trasnazionale di chiusura del progetto AQUA.TS, svoltosi a Roma nelle giornate del 16 e 17 novembre 2015. Il Progetto, finanziato a valere sul programma europeo Leonardo Da Vinci LLP, ha affrontato gli aspetti dell'implementazione del quadro EQAVET nell'ambito della formazione per il settore turistico, con l'intenzione di sperimentare strumenti operativi e linee guida anche attraverso l'erogazione di corsi pilota e valorizzando metodologie di apprendimento collaborativo nonché attraverso l’utilizzo di metodologie di tipo "job shadowing ".

Negli ultimi anni il dibattito e la ricerca sulla qualità nella formazione professionale sono stati finalizzati non solo a garantire che il“prodotto formativo" fosse maggiormente conforme alle aspettative e alle richieste dei beneficiari diretti (studenti, partecipanti ecc.) e indiretti (imprese, mercato del lavoro, ecc.), ma anche a rispondere alla necessità di allineare i sistemi nazionali su standard comuni per consentire una effettiva mobilità dei lavoratori. Per questo secondo obiettivo è fondamentale l'elaborazione ed implementazione di norme comuni per la Quality Assurance.

Lo scopo di AQUA.TS è, di fatto, quello di sviluppare e testare strumenti e metodi di controllo della qualità nella formazione applicando gli indicatori definiti nel quadro comune europeo EQAVET. Nel corso delle attività del progetto, gli indicatori EQAVET verranno resi interpretabili e misurabili, dando loro valori condivisi che possano essere anche collegati con i diversi sistemi di Quality Assurance già utilizzati dagli attori della formazione.

Le attività del progetto AQUA.TS sono dunque finalizzate a sviluppare un modello di implementazione condivisa degli indicatori EQAVET, con particolare riferimento alla formazione nel settore del turismo. Questo modello si tradurrà nella elaborazione di una serie di strumenti e criteri comuni per valutare la qualità e l'efficienza dei vari sistemi formativi.

Tra gli obiettivi del progetto AQUA.TS vi sono:

contribuire alla diffusione di una maggiore conoscenza sia delle best che delle bad practices nell'attuazione del quadro EQAVET, selezionando "casi esemplari", coinvolgendo anche gli operatori delle imprese turistiche e le agenzie di formazione attraverso una 'ricerca partecipata';
focalizzare i punti essenziali degli indicatori EQAVET al fine di mettere a punto un modello efficace per l'applicazione condivisa degli stessi indicatori;
aumentare la consapevolezza dell'impatto positivo del sistema EQAVET sulle attività di formazione nel settore turistico, curando il coinvolgimento nelle attività di progetto delle imprese turistiche, delle agenzie formative e degli esperti di Assicurazione Qualità;
rafforzare la collaborazione transnazionale, anche attraverso gruppi di lavoro ristretti (ad esempio, i focus group), mettendo in rete i soggetti interessati per la definizione di strumenti condivisi ed efficaci;
sperimentare metodi ed approcci per semplificare l’implementazione del sistema EQAVET nel monitoraggio e valutazione delle attività formative.

AQUA.TS affronta gli aspetti dell'implementazione del quadro EQAVET nell'ambito della formazione per il settore turistico, con l'intenzione di sperimentare strumenti operativi e linee guida anche attraverso l'erogazione di corsi pilota e valorizzando metodologie di apprendimento collaborativo nonché attraverso l’utilizzo di metodologie di tipo "job shadowing ".
AQUATS si propone di raggiungere e coinvolgere nelle attività una serie di diversi gruppi target, le categorie principali sono delineate qui sotto.
I gruppi target sono diversamente coinvolti nelle varie fasi del progetto, in realtà tutti coloro che sono interessati alle attività AQUATS possono contattare il Coordinatore o il Partner nazionale per avere ulteriori informazioni o per partecipare alle attività.

1. Soggetti pubblici che si occupano di formazione
Le istituzioni nazionali (ad esempio i Referent Point EQAVET
Le istituzioni regionali o locali (decision makers o policy makers dell'educazione e della formazione)

2. Agenzie formative
Agenzie formative in qualsiasi settore operino
Agenzie formative specializzate nel settore del turismo

3. Formatori ed esperti QA
Formatori staff delle agenzie formative, in particolare il personale che si occupa di monitoraggio , Assicurazione Qualità
Esperti esterni e revisori

4. Stakeholders del Settore
Operatori del settore Turismo Operatori del turismo sociale

5. Beneficiari finali dei servizi turistici beneficiari
Turisti
Viaggiatori

TORNA INDIETRO